UISP… semplicemente sport!
Le prime società dello sport popolare nascono alla fine dell'Ottocento. Come UISP ne abbiamo raccolto l’importante eredità e il nostro viaggio prosegue per costruire il futuro dello sport: il diritto alla pratica sportiva dei cittadini di ogni età, oltre ogni barriera di classe, di sesso, di condizione fisica; i valori della solidarietà della difesa dell'ambiente, dello sport per tutti. Il nostro futuro cammina con le idee e le gambe dei volontari, delle società e degli operatori che creano sport nei quartieri, nelle strade e nelle carceri.

Che cos’è l’UISP?
L'Unione Italiana Sport Per tutti è l'associazione che ha l'obiettivo di estendere il diritto allo sport a tutti i cittadini. Lo sport è un bene che interessa la salute, la qualità della vita, l'educazione e la socialità. In quanto tale esso è meritevole di riconoscimento e di tutela pubblica.
Lo sport per tutti è un diritto, un riferimento immediato ad una nuova qualità della vita da affermare giorno per giorno sia negli impianti tradizionali, sia in ambiente naturale. Lo sport interpreta un nuovo diritto di cittadinanza, appartiene alle "politiche della vita" e, pur sperimentando numerose attività di tipo competitivo, si legittima in base a valori che non sono riconducibili al primato dell'etica del risultato, propria dello sport di prestazione assoluta.
La UISP ha scelto di mettere al centro, il cittadino, le donne e gli uomini di ogni età, ciascuno con le proprie motivazioni, le proprie differenze da riconoscere e da valorizzare: le diverse età, le abilità, le disabilità, le differenze sessuali, le diverse motivazioni alla pratica sportiva.

Che cosa facciamo?
La nostra missione è dimostrare che "un altro sport è possibile".
Questo significa non solo sviluppare innovazione culturale, ma anche tradurla concretamente in sperimentazione tecnica, metodologica e organizzativa. Leghe, Aree e Coordinamenti UISP hanno fatto proprie e rinforzato queste opzioni strategiche.
Lo sport per tutti ha esteso potenzialmente a tutti i cittadini l'offerta di pratica fisica come concreta ricerca e sperimentazione di una migliore qualità di vita. Interessa prima di tutto la salute ed il benessere fisico, privilegia pratiche all'aria aperta, si cimenta con l'elaborazione di esperienze che sfruttano energie dolci; utilizza impianti “poveri” e versatili; afferma un rapporto con il tempo che fa leva su un bisogno d'emozione e si pone lontano dalla ricerca del record a tutti i costi.




LA PRESIDENZA UISP


Sabrina Olivè Presidente
Roberto Amerio Responsabile Area Anziani
Davide Villa Responsabile Area Socio Riabilitativa
Simona Ratti Responsabile Sviluppo Progetti, Comunicazione e Formazione
Alessandro Pintabona Responsabile Attività Estive
Giancarlo Agosti Presidente Lega Calcio
Angelo Piga Responsabile Attività Ciclismo
Alberto Bettinardi Amministratore Uisp



Copyright 2007 UISP
UISP - Via Martiri della Resistenza 4, 29100 Piacenza P.I. 01133130334